domenica 19 aprile 2015

Russian Standard Vodka Experience un Fuorisalone di tendenza




La vera creatività del fuori salone è l’evento Russian Experience, un tema molto più profondo di un semplice avvenimento; design, arte e cucina molecolare, forme e gusto come rottura, tessuta tra le storie, le visioni, e le performance, di artisti ognuno nel suo genere. Marco Morosini Designer, Misha Sukyas Chef evolutivo, Roy Paci & Jhon Lui, complici di abilità musicali
Siamo a Milano nello spazio W37, nella Navigli caratteristica, una passeggiata nel mondo della Vodka, che ci ha accompagnato passo passo all’interno delle sue caratteristiche, un successo condiviso e promosso da Gancia e Eggers 2.0. Il principio di questa serata è comunicare l’eccellenza, che fissa un dialogo con l’arte e il gusto, fra un perfetto connubio dallo stile universale.

L’idea dell’eclettico chef è un variegato di assaggi, tutti rigorosamente ispirati alla regina della serata: la vodka Russian Standard: wonderful, sembra tutto un capolavoro. Non solo gusto, The Art of Selling a Bang, un’esposizione delle linee di borse e accessori realizzata con il tessuto dei lettini da mare, famoso marchio del designer e fotografo Marco Morosini.



Così distratta e attratta dalle forme e l’atmosfera, siamo in fila per l’attesa di un effervescente moscow mule, c’è grande energia nei barman nel prepararlo, servono mani attente, ma assolutamente un ottima vodka, che a quanto pare non manca, la regina della serata non si è smentita:  Vodka Russian Standard.





L’arte, la moda, il business è un ciclo, che trova la sua giusta dimensione a braccetto di chi sa apprezzarne la tradizione e l’evoluzione, frequentando diversi eventi il dettaglio ha un linguaggio speciale per me, e mi piace raccontare il particolare, e tutto diventa interessante. La mia opinione? Un Fuorisalone dove l’accessorio preferito è la vodka Russian Standard e le sue ispirazioni.

Isabella Scuderi

Nessun commento:

Posta un commento

Premio Versilia Gourmet 2017

Ieri 19 giugno 2017 si è svolto il premio Versilia Gourmet 2017:Il nostro inviato Massimo Gelati era presente per un reportage co...