venerdì 24 gennaio 2014

SALOTTI DEL GUSTO IL GRANDE RITORNO

                                          (Davide Oldani e Raffaella Corsi Bernini)


I produttori protagonisti, dell'appuntamento più blasonato del settore culinario, fanno ritorno nella vetrina più Glamur di Milano. Salotti del Gusto, ha tenuto la sua passarella all'hotel Principe diSavoia, il 23 Gennaio. L'attesa è quella che ha preceduto delle aspettative di primo ordine, la fama, e l'accurata selezione, dei produttori di eccellenza, non ci è nuova.
Di fatto questa prestigiosa cerimonia del gusto, conta uno storico che vanta i più illustri personaggi, legati al meraviglioso mondo che è la Gastronomia Italiana.

L'intento è quello di salutare il 2014, all'insegna di presentare il percorso preposto, grandi nomi creano la formazione: Massimo Livan chef rinomato, ''dell'Antinoo S Lounge Restaurant'' di Venezia, la nostra eccellente Sommelier, Alessandra Veronesi, la stessa del Principe di Savoia,
Il campione del mondo di cioccolateria Davide Comaschi, chef Davide Oldani, Francesco Bracali  chef del  Poggio Rosso Restaurant, preziosi collaboratori, che hanno avvalorato la qualità
del circuito.



Tutti in passarella, erano stipati le numerose etichette, chicche che hanno fatto da cornice all'introduzione dei pregiati vini. Anteprima che
avrà la completa attenzione il prossimo:
25 e 26 aprile nella dimora Medicea di Artimino, Villa La Ferdinanda, in Toscana.





A curare i calici per un perfetto connubio cibo vino, non poteva mancare:
il campione del mondo di sommelier Luca Martini , il suo intervento ha sottolineato la suggestiva scelta che l'ha indirizzato agli accostamenti, con i cibi tradizionali Toscani.

Case vinicole presenti: Marroneto e le Potazzine, Sasso di Sol, della Val d’Orcia, rinomata chiantigiana Ruffino, Podere la Regola , OT Wine di Oliviero Toscani, Associazione Biodinamici Toscani formata dalle aziende Podere Casaccia, Fattorie Montanine, Az.Agr. Poggio Secco, Az. Agr. Fornace, l’azienda La Mozza dalla maremma e i Liquori Morelli dell'Antica Grapperia Toscana

La ricerca dei tesori del gusto, sono proprio questi i valori, e le tematiche che gli organizzatori hanno condiviso, un insegnamento che celebra il cuore della nostra tradizione culinaria. Ciò che colpisce, e che rende Salotti del Gusto, ''una categoria ad altissimi livelli'', è la larga varietà, non solo di contenuti, e personaggi di spessore, ma il valore di alcune figure del mondo dello spettacolo, e socio culturale, che orgogliosamente ne fanno parte: Don Mazzi, lo psicologo Raffaele Morelli, Andrea e Mario Giuliacci, Silvia Annichiarico e Barbara Sala da RTL, personaggi che si identificano, riscoprendosi primi appassionati.

Tanti i coinvolgimenti, una costante scaletta di interventi, e premiazioni, che hanno attribuito il prestigioso riconoscimento, '' La Perla'', ad aggiudicarselo i candidati: Davide Oldani, Francesco Bracali  chef, Massimo Livan, il loro contributo ha portato un livello importante, nell'espressione:
''Alta Cucina''.
















Antonio Paolini e Claudio Mollo, due nomi che fanno stile, nel settore enogastronomico, due critici, e giornalisti culinari, che affermano i capolavori, e gli artisti dell'arte della degustazione.

Prelibatezze da veri principi, deliziano occhi e palato, il buffet non poteva che essere impeccabile, patè delicati, Peschiole al tartufo, succosa sapida aromatica, semplici e sostanziosi, i formaggi della garfagnana, la variazione di crudo di Chianina IGT, 120 mesi di stagionatura vuole l'inconfondibile, Parmigiano Reggiano di Malandrone 1477, aromi e sapori nuovi, si manifestano in bocca.

Oltre le chicche di questi prodotti, quale miglior esordio, non poteva fare sfoggio dell'arte degli chef, che hanno interpretato lavorazioni culinarie, come la ribollita della tradizione culinaria Medicea, ed altre sorprese di delizie. Il Paradiso del dolce, incorona dei sublimi cioccolatini, diverse emulsioni, una preparazione virtuosa e minuziosa, un risalto insolito del cioccolato. Un lavoro diverso, che Davide Comaschi ha reso possibile, (Un anno alla vittoria),è il libro che ha presentato all'evento in giornata.



 

Raffaella Corsi Bernini, ideatrice e madrina dei Salotti del Gusto, ha festeggiato insieme a tutti noi il primo anno trascorso, un fiore all'occhiello di questo circuito emergente straordinario.

Un ringraziamento sentito a Max Viggiani di RTL 102.5, che ha intrattenuto, e presentato l'evento, insieme a Raffaella Corsi Bernini.

La seconda parte, alla scoperta dell'eccellenza enogastronomiche, avrà rifugio: il 25 e 26 aprile nella dimora Medicea di Villa La Ferdinanda affascinante villa del Rinascimento fiorentino in Toscana.

Ringrazio Arch. Sofia Galluzzi, collaboratrice appassionata del settore Gastronomico.

Isabella Scuderi




www.salottidelgusro.com

Nessun commento:

Posta un commento

Premio Versilia Gourmet 2017

Ieri 19 giugno 2017 si è svolto il premio Versilia Gourmet 2017:Il nostro inviato Massimo Gelati era presente per un reportage co...