lunedì 28 ottobre 2013

SETTE TALENT CHEF PER LO STILE LAVAZZA

  I 7 VOLTI DEL CALENDARIO 2014 LAVAZZA

 

Love Caffe + celebrity chef è il comune denominatore del 22 calendario Lavazza 2014. Martin Schoeller, noto fotografo mondiale, si è cimentato ad immortalare gli attori dell'alta cucina, immagini riprodotte seguendo il tema del gusto, rappresentando l'immagine dei mitici chef in chiave ironica.




Francesca Lavazza, Direttore Corporate Image, ha spiegato il perché di questa scelta, introducendo che la tradizione culinaria in Italia, è sinonimo di buon cibo, usi e costumi,  in tutto questo, non può mancare una buona tazza di caffè italiano.



 

                                                    










   (www.lavazza.it)


Modelli iconici del food mondiale, eccoli: Ferran e Albert Adrià, Antonino Cannavacciuolo, Carlo Cracco, Davide Oldani, Massimo Bottura e Michel Bras. 'Inspiring Chefs' è il titolo del calendario, che rappresenta al meglio il tema della filiera e della creatività che unisce i personaggi.
Il lancio del calendario è stato presentato il 25 ottobre alla Pelota di Milano.

Era presente anche Carlo Petrini, il fondatore di Slow Food e dell'università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, scuola che riceverà da Lavazza il contributo per sostenere le nuove generazioni di chef con le borse di studio 'Young Inspiring Chefs'.
Un'altro tema di interesse, per la Lavazza, è la collaborazione con onlus per il (progetto terra), aiutando le comunità produttrici di caffe in: Perù, Honduras, Colombia, India, Brasile e Tanzania.

Il risultato dice, Armando Testa, agenzia di direzione creativa, sarà un messaggio che valorizza il caffe simbolo del gusto Italiano, insieme all'espressione artistica, raccontata attraverso degli scatti.

                                                          Info: http://20calendars.lavazza.com


Isabella Scuderi

Nessun commento:

Posta un commento

Premio Versilia Gourmet 2017

Ieri 19 giugno 2017 si è svolto il premio Versilia Gourmet 2017:Il nostro inviato Massimo Gelati era presente per un reportage co...