mercoledì 16 ottobre 2013

DA SECONDO CHEF IL PASSO È BREVE

Carlo Cracco e Matteo Baronetto :: Identità Golose 2011

Il cambio che verrà. Gioco di parole, o un'ironica combinazione. Baronetto porta la sua anima Milanese al Cambio, ristorante storico che ha avuto vita  nel lontano 1757.
Rappresenta un monumento culturale, sia per l'importanza del valore artistico, sia per il trionfo di stile barocco, in un impreziosirsi di ampi spazi adornati di storia. Il Conte Camillo Benso di Cavour, ne fece luogo di poesia, poesia del buon cibo.

Il prezioso valore di un secondo chef, conquista un ruolo ambito da molti.
Baronetto ha sapientemente dimostrato nel percorso evolutivo in cucina, di avere oltre quel suo braccio destro, la stoffa e la personalità. Quel talento sarà un dono, ma il suo successo è il frutto di un duro lavoro, alle spalle di grandi nomi, ad iniziare dal maestro Gualtiero Marchesi, alla più recente collaborazione come secondo, da Carlo Cracco. Nel rinomato ristorante Cracco in via Vittor Hugo 4, a Milano.

La tradizione Piemontese non potrà che fare da maestra, sotto la regia di un nuovo chef. La sua filosofia in cucina, ha una formula precisa, fatta di sperimentazione e spontaneità.
Ha viaggiato molto:
Spagna, Canada, Thailandia, Stati Uniti, prima di stabilirsi a Milano.
Dedica allo studio, molto del suo tempo, concentrandosi sulla storia della cucina, ha realizzato il timballo del Gattopardo siciliano, evocando storie di passioni, arte, tradizioni, in virtù ad un grande piatto:
La fragranza della sfoglia, l'ebbrezza di zucchero e cannella, la sensazione di delizia, che si sprigiona dall'interno quando il coltello taglia la crosta. Un fumo carico di aromi, fegatini di pollo, le ovette dure, i ritagli di prosciutto, tartufi, che si fondono insieme ai maccheroni, di cui l'estratto di carne dona un prezioso color Ambra.

Non ci resta che attendere, sarà la mia nuova tentazione.
Da condividere insieme, cari amici.
Tutto il meglio, e solo il meglio, dell'alta cucina.

Isabella Scuderi





Nessun commento:

Posta un commento

Premio Versilia Gourmet 2017

Ieri 19 giugno 2017 si è svolto il premio Versilia Gourmet 2017:Il nostro inviato Massimo Gelati era presente per un reportage co...